Torneo di Nizza

By
Updated: Marzo 11, 2012

La Selezione Nord-Ovest a Nizza 2012

Molto buona la prestazione della Franchigia Italiana del Nord Ovest al Torneo di Nizza. La squadra italiana si é classificata 3 nella bowl e 7 in classifica generale.

Con una sola ragazza in campo per tutta la giornata  (Marilena Laganà)  la selezione Italia Touch, sponsorizzata da EF, ha tenuto benissimo il campo nelle prime due partite: la prima persa 6-8 contro gli scozzesi di Edimburgo
Supecats, vincitori del torneo e la seconda persa di misura per 4-6 contro i Bruxelles Celtics, storico protagonista del touch continentale. Dopo le prime due prestazioni, a causa sopratutto di un calo di concentrazione, sono state più nette le sconfitte con i padroni di casa di Touch Azur per 7-3 e Kituro per 7-2. Agevole invece la vittoria finale contro i francesi di SMH per 12-2.

“Sono orgoglioso della prestazione della squadra”- ha dichiarato Massimiliano Natale, che per l’occasione ha guidato la selezione nord ovest, -“all’inizio siamo partiti a mille ed abbiamo sorpreso scozzesi e belgi. Poi é arrivata un po di stanchezza e mancanza di esperienza, alla fine siamo soddisfatti del risultato e del nostro approccio. A livello di talenti individuali e di tenuta fisica ieri non siamo stati molto distanti dalle altre squadre, manca un po di disciplina e teamwork, ma quella si acquisisce solo giocando assieme. Peccato solo non avere avuto qualche giocatrice in più. I ragazzi hanno ricevuto i complimenti anche dai vincitori del torneo e si trattava di complimenti veri e non di circostanza. Speriamo di riuscire a fare presto una nuova esperienza internazionale: creano motivazione e stimoli e fanno tanto bene a tutto il movimento”.

“La cosa più bella” – ha concluso Massimiliano – “é aver sentito come l’Italia sia considerata e rispettata a livello internazionale e questo è dovuto all’ottimo lavoro svolto in questi anni a tutti i livelli dalla federazione Italia Touch”.

Approfondimenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.