I’m just a guy, you know?

By
Updated: Luglio 12, 2021

Questa mattina il popolo del Touch si è svegliato con una triste notizia: Calvin Brizzi, ex giocatore di Touch dei Dragoni Milano e della nazionale italiana, è venuto a mancare nella notte di tra Sabato e Domenica a seguito del peggioramento di una malattia che durava da qualche anno.

Ragazzo sempre con il sorriso e dall’animo spensierato, ha giocato con i Dragoni Milano dal 2008 al 2013, partecipando a 2 Europei ed 1 Mondiale. Storica la sua meta contro Singapore al campionato del mondo di Edimburgo: la prima segnatura italiana in una competizione mondiale (per la cronaca la partita fu vinta 5-4 dagli Azzurri). Entusiasmo, voglia di libertà ed una spiccata dote di metterti a tuo agio durante le conversazioni: se abbiamo avuto tanti sorrisi in quei primi di anni di gioco e avventura lo dobbiamo anche e soprattutto a lui, pronto a farti uno scherzo o un numero di magia quando meno te lo aspettavi.

Ci ho giocato con Calvin nei Dragoni, ci ho giocato in nazionale, ci ho fatto anche qualche torneo all’estero e tante, tante serate. Eravamo coetanei in un Touch dove l’età media era molto più alta di ora e due come noi passavano per sbarbati e giovincelli di primo pelo. Eravamo semplicemente amici. Se ho imparato a dare un po’ più di leggerezza a questo gioco chiamato Touch è anche merito suo.

Le condoglianze a tutta la famiglia ed in particolare a Riccardo, Cindy, Catrina e Nikki che sono persone che hanno calcato i campi assieme a tutti noi ed hanno partecipato attivamente al movimento del Touch in Italia.

Approfondimenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.