#Nonesistonosportminori

By
Updated: maggio 2, 2016

grazie_donazioneNon esistono sport minori, ma sport con poca visibilità sì! Eccome!

Questo è il problema che riguarda più da vicino la Nazionale italiana di Touch Rugby.
Come già ampiamente sottolineato andremo agli Europei 2016 di Jersey a nostre spese e pensiamo (o forse è più giusto dire pensavamo) di poter alleggerire i costi, o almeno una parte, tramite una colletta digitale.  AHAHAHAHHA (risata isterica).

Sì, perché in realtà è faticosissimo e nonostante gli sforzi e le energie impiegate per supportare la raccolta fondi vediamo sempre più difficile raggiungere il nostro obiettivo.
Ma andiamo ad analizzare i motivi:

 

 

1. Supporter – ci sono e ci stanno dando una mano.

Sono rugbisti di qualsiasi livello, commentatori sportivi, atleti della nazionale italiana appartenenti ad altri sport, società sportive. Grazie di cuore.

2. Pubblicità

Schermata 2016-04-22 alle 17.53.10

Ospitati a Pinocchio di Radio Deejay

Abbiamo parlato dell’iniziativa in diretta con Radio Deejay, abbiamo inondato Twitter con numerosi twit e richieste SOS e i nostri profili Facebook sono tartassati ogni giorno da post riguardanti la nostra colletta #roadtojersey.

3. Passaparola

vi assicuro che ogni persona a noi vicina è stata informata.

ANALISI FINALE

‘ndo stanno i soldi? Cioè con tutta questa mobilitazione come è possibile essere così lontani dal traguardo?

A mio avviso la risposta sta nel fatto che la cara Zia Pina, il compagno di banco delle elementari, il Bar Mario del cuore in cui si fa colazione ogni mattina, ci vogliono bene e vorrebbero aiutarci ma non lo fanno o meglio non nel modo utile per noi.

Se vogliamo è anche giusto! Voglio dire che ogni giorno riceviamo email e messaggi per richieste di soldi, donazioni, per beneficenza, collette per regali, per salvare i piccoli panda in Cina.
La gente è oberata e non ne può più. Quindi legge, a volte, mette il like, il più delle volta manco si sofferma su questo tipo di richieste. Bene, vogliono i soldi? E io metto mi piace! Condivido! Così risolvo il problema e sono un po’ a posto con la coscienza.

Forse la cosa che non si capisce o che non passa dai nostri post e dai tweet dei supporter è che l’aiuto più prezioso e chiaramente utile è quello economico.

Anche solo i € 5,00 della Zia Gina, che prima forse era Pina, possono aiutare. Aiutare tanto.
Quindi Zie d’Italia unitevi e donateci queste € 5,00! Capisco che al giorno d’oggi avete altri impegni e altri problemi o preferite perorare altre cause…ma alla fine sono 5 caffè. #CHEVICOSTA

Scherzi a parte capiamo benissimo le varie situazioni del giorno d’oggi è ovvio che per qualcuno quei € 5,00 sono sprecati quindi li usi pure per altro che va bene uguale. Ci supporterà in un altro modo.

Il mio è un post di marketing perché magari poi realmente mia zia legge l’articolo e ci dona i €5,00.
Ma poi i colleghi? Gli/le amanti? I debitori?
C’MON! Ci serve visibilità, ma una visibilità che poi si concretizzi.
Grazie a tutti!

Approfondimenti

  • In marcia verso JerseyIn marcia verso Jersey (1)
    Siamo all'antivigilia della Cerimonia di Apertura degli Europei! Eccoci ai blocchi di partenza... Tutto è pronto o […]
  • Nuovo look per le NazionaliNuovo look per le Nazionali (0)
    Brentino Belluno (VR) ha ospitato nuovamente il raduno delle nostre Nazionali di Touch.  Gli atleti di entrambe le categorie (Women Open e […]
  • The rotter’s club: we are in Jersey! – MO Giorno 0The rotter’s club: we are in Jersey! – MO Giorno 0 (0)
    Dopo mille peripezie, non ultimo uno sciopero aereo che ha ritardato l'arrivo di alcuni dei nostri giocatori, finalmente riusciamo tutti […]
  • I Dr. Jekyll & Mr. Hyde di VoglansI Dr. Jekyll & Mr. Hyde di Voglans (0)
    Spumeggianti, grintosi e cazzari: sono questi i primi aggettivi che mi vengono in mente per la Men Open che il sabato di Pasqua si è […]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *