Torneo di Casale sul Sile (TV)

By
Updated: Gennaio 29, 2013

Il 26 gennaio, a Casale sul Sile  sono scese in campo le formazioni di Orange Belluno, Tokodenoka, Vecio Rugby Treviso, Rabosium Oderzo, Decima Regio e Turtlein Touch.

La formazione dei Turtlein Touch

Il torneo si è svolto usando un girone all’italiana, sola andata, ed ecco i risultati (che tengono conto dei bonus):

punti ranking

Sq. A

punti ranking

Sq. B

Tokodenoka Vecio Rugby Treviso 5 2 30 2,8
Orange Belluno Rabosium Oderzo 8 0 30 3,2
Decima Regio Turtlein Touch 6 6 10 18
Orange Belluno Vecio Rugby Treviso 8 2 30 3,2
Tokodenoka Rabosium Oderzo 7 4 30 2,8
Turtlein Touch Tokodenoka 4 4 28 10
Decima Regio Orange Belluno 1 11 3,2 54
Rabosium Oderzo Vecio Rugby Treviso 4 3 30 1
Orange Belluno Turtlein Touch 4 2 30 3,2
Tokodenoka Decima Regio 6 3 54 2,8
Rabosium Oderzo Decima Regio 3 2 54 1
Vecio Rugby Treviso Turtlein Touch 3 3 10 10
Tokodenoka Orange Belluno 2 4 3,2 84
Decima Regio Vecio Rugby Treviso 2 2 10 10
Turtlein Touch Rabosium Oderzo 3 4 1 30

Classifica finale

Bonus ranking
15 Orange Belluno 300
10 Tokodenoka 250
9 Rabosium Oderzo 200
3 Turtlein Touch 150
2 Decima Regio (diff mete al netto bonus 0) 0
2 Vecio Rugby Treviso (diff mete al netto bonus -6) 0

 

 

Approfondimenti

One Comment

  1. fabrizio.ranuzzi

    30 Gennaio 2013 at 15:49

    Tortellini gasati all’esordio, ecco un messaggio che descrive il Touch scritto da uno dei nostri “esordienti”:

    “Grazie a tutti i tortellini per aver contribuito a farmi divertire con la palla ovale, erano anni che non provavo più quel mix di emozioni che ho vissuto a pieno ieri con voi: la stanchezza fisica e mentale, la gioia per la meta di un compagno, la frustrazione per non essere riuscito a fare quello che volevo con la palla in mano o il senso di colpa per aver lasciato un buco nella difesa su cui abbiamo preso una meta, ma anche la felicità inaspettata di sentirsi fare dei complimenti su una buona giocata! Non ci sarà il contatto fisico ma lo spirito del rugby c’è tutto, grazie e complimenti a tutti; è stato bello giocare per divertirci insieme senza pensare troppo al risultato!
    Vez il capitano della seconda partita”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *