Michele, ti aspettiamo!

By
Updated: Gennaio 3, 2013

Michele Bogo, l’Orange che tutti conosciamo come “Roccia”, è rimasto coinvolto martedì pomeriggio in un brutto incidente domestico: è esplosa la caldaia mentre si accingeva a fare la doccia, pare per una fuga di gas.

L’eplosione è stata devastante: infissi divelti e una parete abbattuta. Michele, che ha ustioni sul 50 per cento del corpo, è rimasto sempre cosciente e ha mantenuto anche in questa circostanza il suo spirito.

Ai soccorritori ha detto: “Che botto!”

Attualmente Roccia è ricoverato a Padova, in un ospedale più attrezzato per le ustioni di quello di Belluno.

A lui vanno gli auguri di pronta guarigione da parte di tutta Italia Touch

Roccia, ti aspettiamo!


Approfondimenti

4 Comments

  1. Nicola

    4 Gennaio 2013 at 16:33

    Miii che sfiga, proprio adesso che veniva buono per l’over 40….

    Coraggio, anche noi ti aspettiamo.
    Tanti ma tanti auguri.

  2. Roberto - Brianza

    5 Gennaio 2013 at 23:18

    Sii forte, Roccia!

    Ti aspettiamo sul campo!!

  3. diegotramontin

    7 Gennaio 2013 at 12:23

    arrivano da padova notizie molto confortanti, il nostro Roccia migliora molto rapidamente ed ha già ripreso a sparare le sue usuali cazzate quindi nemmeno il superbotto è riuscito a mettergli la testa a posto ;-)))
    saluta tutti con il dito medio ma non pensate male; dice che è l’unico dito che gli hanno lasciato fuori dalle fasciature
    piovra

  4. roccia

    29 Gennaio 2013 at 21:51

    ciao a tutti un saluto infuocato !!!!
    tornerò a controllare prima o poi se siete migliorati oppure no !!!!!!
    ps:
    grazie a tutti per la vicinanza e l’incoraggiamento !!!

    ROCCIA

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *