Un ottimo inizio

By
Updated: Maggio 2, 2011

Orange a taranto 2011

 

Ottima prima di campionato per i campioni d’Italia di Touch Rugby. Gli Orange Touch Belluno sono infatti riusciti a vincere il torneo di Taranto, tradizionale trasferta di inizio stagione, quest’anno resa più che mai impegnativa dalle difficili condizioni del terreno di gioco e per il vento e l’intensa pioggia caduta per tutta la giornata. Nel girone di qualificazione gli orange, sfoggiando le nuove divise con il tricolore sul petto, hanno superato grazie ad un’ottima organizzazione di gioco le agguerritissime squadre dei Dragoni Milano, dei Mastini Milano e dei padroni di casa i Delfini di Taranto.


Grande sorpresa per la sconfitta subita ad opera del Verona Touch, giovane squadra che, oltre alla prevedibile brillantezza atletica ha dato dimostrazione di una notevole organizzazione di gioco.

La seconda posizione nel girone ha comportato lo scontro in semifinale, con i più ostici degli avversari, nonche grandi rivali per la corsa allo scudetto, Bandiga Rovigo. Com’era prevedibile la partita è stata combattutissima e caratterizzata da difese attentissime e spettacolari combinazioni d’attacco. La vittoria Orange matura  grazie ad una maggior disciplina tattica. In finale nuovo scontro con Verona Touch ma questa volta la pur equilibratissima partita finisce in mano Orange, al “drop off” (tempi supplementari) grazie  alla maggior esperienza agonistica della squadra bellunese.

La prima tappa del campionato Italiano si è dunque conclusa con il tradizionale terzo tempo rugbistico, con quantita’ industriali di ottime orecchiette pugliesi, cori, giochi e scherzi, con arbitri e giocatori simpaticamente coinvolti in piacevolissimo clima di festa.

Al rientro momenti di ilarita’ generale al ritiro bagagli dell’aeroporto Marco Polo di Venezia, quando una atleta ha, qualcuno dice inavvertitamente, azionato il pulsante di emergenza, fermando il rullo trasportatore dei bagagli per alcuni lunghissimi minuti, sotto allo sguardo incredulo dei cento passeggeri del volo diretto Bari Venezia.

Appuntamento a Modena per la seconda tappa del campionato Italiano, il 14 maggio prossimo, dove i nostri Campioni si batteranno per mantenere la testa della classifica.

Approfondimenti

One Comment

  1. roccia

    9 Maggio 2011 at 17:18

    struca al boton………

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *