Finale del Campionato Touch Italiano 2010: Orange Campioni d’Italia, Bandiga vincitori a Milano e secondi in campionato, exploit dei Delfini Erranti

By
Updated: Settembre 12, 2010

Gli Orange campioni d'Italia 2010

Alla fine della giornata tutti avevano il sorriso sulle labbra ed è questo il risultato più bello, Nessuna protesta in campo ed un livello di gioco ed arbitrale cresciuto in un anno in maniera quasi impensabile“. Queste le parole di Bruce Lockie, Responsabile degli Arbitri di England Touch, la Federazione di Touch Rugby Inglese, che assieme a Fabrizio Ranuzzi ha gestito l’arbitraggio della Tappa di Milano.

Ed in effetti la tappa finale del II Campionato Italiano di Touch Rugby è stata una festa per tutti ed in tutti i sensi.

Festeggiano gli Orange Belluno che, anche se battuti in Finale dai Bandiga, si aggiudicano il titolo di  Campioni d’Italia 2010 e festeggia la squadra di Rovigo che ha difeso con grande orgoglio il titolo e nonostante le assenze si aggiudica il Torneo di Noverasco di Opera con grande disciplina ed un gioco bello e spumeggiante.

Da segnalare la grandissima prestazione dei Delfini Erranti di Taranto che hanno ceduto in seminfinale solo al “Drop off” ed  hanno poi conquistato il 3 posto battendo i coriacei Dragoni Milano. A seguire poi Dolcè che batte Modena per il 5 posto (aggiudicandosi anche il Trofeo Multimarine Touch Spirit) e  i Brianza Toucherz che hanno sconfitto i Mastini in uno dei derby lombardi.

Festegga tutto il Touch Italiano per la presenza al torneo di due nuove squadre: Verona Touch (che ha ospitato anche il primo nucleo di Cus Touch Torino) ed Errea Touch Team di Padova che si aggiudica il Trofeo “TRI GUEST”  e che ha ospitato una delegazione di Grenoble e

Stefano de Masi, Toucher di Benevento  e miglior “primo centro” ai Mondiali Universitari di Rugby.

Impeccabile l’organizzazione del terzo tempo dei Mastini Milano con una cena deliziosa  per oltre 150 fra atleti ed amici, un’esibizione di percussionisti dal vivo e Dj Set, con Noverasco che si candida di fatto ad essere la capitale del Touch Lombardo

TRI ringrazia i Mastini Touch, i Mastini Rugby,  sponsor, atleti, amici e sostenitori che sono intervenuti a Milano e che hanno seguito con passione il Campionato 2010 e da appuntamentoa qualche settimana con la pubblicazione del nuovo calendario che proporrà diverse novità anche per la stagione invernale.

Approfondimenti

5 Comments

  1. roccia

    12 Settembre 2010 at 19:38

    grazie a tutti i touchers
    grandi orange !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. mc cortin

    12 Settembre 2010 at 20:05

    un saluto da tutti gli orange belluno, un grazie a tutte le squadre con le quali ci siamo battuti,è stato bello condividere la nostra gioia per la vittoria con tutti voi e un augurio di buon lavoro in previsione del prossimo anno per nuove battaglie in campo e altrettante feste in compagnia

  3. fabrizio

    12 Settembre 2010 at 21:20

    Grazie a tutti a nome degli arbitri, quest’anno con tanti arbitri nuovi c’era bisogno di aiuto, pazienza e rispetto, la finale 3°-4° posto è stata tutta made in Italy e sono orgoglioso del gruppo arbitrale che sta crescendo.

    Grazie a tutti i giocatori per l’impegno nel seguire i corsi e le indicazioni di ARBI-TRI. 🙂

    Complimenti ORANGE

  4. Bruce

    14 Settembre 2010 at 21:29

    Guys / Girls

    Thanks again for inviting me over to referee. This years tournament was the best yet and the standard has definitely been improving.
    Also I support all of what Fabrizio has said, and it was great to see the 3rd and 4th play off being refereed by 3 Italian referees.

    Congratulations Orange on your series win.

    Bruce

  5. ele

    16 Settembre 2010 at 11:00

    Bravi tutti!!! a presto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *