Europei Touch 2010: i risultati dell’Open Mixe. Le parole dell’allenatore.

By
Updated: Luglio 27, 2010

Gli Europei di Touch hanno visto la partecipazione della Nazionale Open Mixed, una squadra da poco formata, composta largamente da giovanissimi e con grandi margini di crescita.

Nazionale Open Mixed a Bristol 2010

La Nazionale Open Mixed di Touch ha disputato 8 partite. Ad ogni partita migliorava il gioco, la qualità e l’affiatamento dei giocatori. In questo crescendo è mancata solo la vittoria, che i ragazzi avrebbero meritato.

Gli allenatori delle altre squadre hanno scelto Francesco Maggi come M.V.P. dell’Italia open mix.

Sentiamo direttamente l’opinione dell’allenatore Diego Maggi.

Nell’ultima partita contro la Germania siamo andati molto vicini alla vittoria (2 mete di differenza). L’obiettivo della Open Mixed per questi europei non era sicuramente il risultato, ma il divertimento e l’accumulo di esperienza.  E’ stato importante per i ragazzi vedere il touch giocato ad alto livello e che si rendessero conto della differenza.

“Sono soddisfatto del gruppo” – aggiunge Maggi – “I ragazzi si sono trovati bene tra di loro, si sono aiutati e non ci sono state tensioni particolari.  Si sono visti sprazzi di bel gioco e alcune mete di pregevole fattura. Sono emersi alcuni giocatori con grandi potenzialità.  Un paio di loro hanno ricevuto personalmente i complimenti dell’head coach dell’Inghilterra.”


Ho anche informato Vecchiarelli e Ricci Bitti.

Approfondimenti

2 Comments

  1. roccia

    23 Agosto 2010 at 12:01

    porco cane ma chi ha segnato con la new zeland ???????

  2. Jordan

    6 Ottobre 2010 at 14:56

    non ricordo, era comunque un vecchietto…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *